Un inventore e un risolutore di enigmi, un autore degno di figurare nell'olimpo internazionale del brivido.

– Oreste del Buono

IL BANCHIERE ASSASSINATO
Augusto De Angelis

— Ognuno di noi ha un segreto e beato colui che ne ha uno confessabile.

In una fredda notte milanese il commissario Carlo De Vincenzi riceve l’inaspettata visita dell’amico d’infanzia Giannetto Aurigi, indebitato giocatore di borsa. Pochi minuti dopo una telefonata lo informa che è stato trovato un cadavere, proprio nella casa del suo amico. Il morto è il suo più importante creditore, un noto banchiere milanese. Tutti gli indizi sembrano portare in un’unica direzione, ma De Vincenzi intuisce che qualcosa di misterioso si cela dietro quell’assassinio. è il primo romanzo della serie con protagonista il commissario De Vincenzi, portato sul piccolo schermo da Paolo Stoppa negli anni ‘70.

Questo libro è contenuto nel CofaLetto "Leggiamoly. Leggere è un gioco bellissimo".

i CofaLetti® è un marchio di Geca Srl © 2015 | P.Iva 04274540154 | R.E.A. di Milano 1002876 - FSC® C007287

  • Twitter Clean Grey
  • Pinterest - Grey Circle